Comunicati Stampa

Confiscato all’Anonima Sarda immobile del latitante Attilio Cubeddu diverrà nuova Stazione dell’Arma dei Carabinieri

Attilio Cubeddu: l'uomo più cercato in Europa e non solo

Un’abitazione confiscata al latitante Attilio Cubeddu, esponente dell’Anonima sarda, diventerà la sede di una nuova Stazione dell’Arma dei Carabinieri.

L’immobile, ubicato ad Arzana, nel nuorese, era occupato da alcuni familiari del latitante sardo, autore di gravi fatti criminali, tra cui il sequestro dell’imprenditore Soffiantini e l’omicidio dell’ispettore della Polizia di Stato Donatoni.

Terminato l’intervento di liberazione dello stabile, lo stesso potrà ora essere destinato a finalità istituzionali.

“Una riaffermazione forte della presenza dello Stato, un atto dall’alto valore simbolico grazie al quale un bene, frutto di profitti criminali, viene così restituito alla collettività per ospitare un nuovo presidio di legalità sul territorio” ha evidenziato il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi.

Questo importante risultato è frutto della proficua collaborazione tra l’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, la prefettura di Nuoro, l’Arma dei Carabinieri e l’Agenzia del demanio.

Nico Baratta

Operaio, Giornalista, Repoter Freelance, Libero Pensatore, ♨️freethinker Free Journalism for free thinking. freethinker - Ad Maiora! Alcune mie citazioni. Semplicemente Nico Baratta, Libero Pensatore! - "...un passo per volta!" - "Osserva le ombre e vedrai la vera identità di ogni persona" - "La semplicità è perfezione, perciò difficile da ottenere" - "La fortuna bacia pochi eletti, ma ne fa felici tanti, con riserva" - "Il lavoro di oggi sarà la certezza di domani. Facciamolo bene con coscienza, conoscenza e raziocinio. I nostri figli ci ringrazieranno." - "Preferisco che un mafioso mi punti una pistola alle tempie che un amico un pugnale alle spalle." - "Nella vita si è servi e si è padroni. Io son padrone della mia libertà." ---

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy