Comunicati Stampa

Iglesias, nasce il Centro Multimediale N2LAB, importante incubatore per i giovani artisti del Sud Sardegna

Un importante e innovativo incubatore per i giovani artisti del Sud Sardegna: a Iglesias prende vita il Centro Multimediale N2LAB, centro di innovazione culturale, fortemente voluto dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Iglesias e rivolto ai giovani, per offrire un luogo ideale volto a dar spazio alle loro attitudini e passioni.

Mercoledì prossimo (24 aprile) alle 17.30 nel piazzale di via 2 Giugno a Iglesias si terrà l’inaugurazione con la partecipazione del musicista e conduttore Fabio “RUIDO” Leoni, che per l’occasione registrerà una puntata del format televisivo e radiofonico “Sala Prove”, che dedica particolare attenzione al panorama musicale isolano, in onda su Videolina e Radiolina.

Il Centro Multimediale N2LAB rappresenta un investimento mirato alla crescita e sviluppo dei giovani talenti per l’intero iglesiente, e contribuirà allo sviluppo di una scena musicale locale vibrante e inclusiva.

«L’inaugurazione del Centro Multimediale N2LAB è un ulteriore tassello che si unisce al grande lavoro che questa amministrazione ha portato avanti negli anni, per creare un grande centro di aggregazione giovanile nell’area N2», spiega il sindaco di Iglesias Mauro Usai.

Vito Spiga, assessore allo Sport e Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Decentramento e Agricoltura del Comune di Iglesias, aggiunge: «puntiamo a rendere questo importante progetto un servizio di eccellenza sia per i giovani musicisti che per quelli affermati. Siamo pronti a ospitare band da tutto il territorio».

Il Centro Multimediale N2LAB è dotato di una vasta gamma di strumenti musicali di alta qualità, dalla chitarra alla batteria, dalla tastiera ai microfoni, e sarà a disposizione dei giovani artisti per permettere loro di esprimersi attraverso la musica. Uno studio di registrazione professionale completamente attrezzato consentirà di registrare con qualità professionale, aprendo nuove opportunità creative e stimolando la crescita artistica. Verranno attivati laboratori creativi aperti alle scuole e alle associazioni del territorio, offrendo un’esperienza integrata di musica e arte.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy