Italia

Diciannovenne palermitano muore folgorato al karaoke

Cinici- Giuseppe Canale,  studente  19 anni, è morto folgorato in casa dei nonni.
Doveva trascorrere la giornata di ferragosto  in armonia con tutta la famiglia nella casa del nonno, ma è morto  folgorato da una scarica elettrica.

Il ragazzo  stava cantando per prepararsi ad una manifestazione di karaoke prevista a Cinisi, nel Palermitano, ed improvvisamente è stato investito da  una scarica elettrica partita dal microfono . L’incidente è avvenuto ieri sera alle 11,30 in una abitazione di Piano cavoli a Cinisi. Il giovane  immediatamente soccorso  è arrivato in gravissime condizioni all’ospedale di Partinico dove è morto dopo pochi minuti.

I carabinieri della compagnia di Carini, consatatao che l’impianto elettrico della casa  non era a norma, hanno messo sotto sequestro la villetta.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy