EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

San Gregorio Armeno: Fiera di Pasqua tra fiori e presepi pasquali

San Gregorio Armeno: Fiera di Pasqua tra fiori e presepi pasquali Napoli, a San Gregorio Armeno è grande festa: Fiera di Pasqua, un appuntamento imperdibile per ammirare il centro storico di San Gregorio Armeno, noto per i presepi natalizi ma anche per le produzione artistica, legata ai temi della Passione e della Resurrezione.

Questo anno gli appuntamenti iniziano con “Botteghe aperte a San Gregorio Armeno” domenica 24 marzo con delle magnifiche esposizioni di fiori e di presepi particolari dedicati  alla Passione ed alla Resurrezione

Tra gli appuntamenti si segnalano anche “Le strade e la fede popolare”: esposizione di tele di grandi dimensioni sul sagrato della Cattedrale di Napoli – Via Duomo a cura della Associazione Scuola Napoletana dei Madonnari, pres. Gennaro Troìa

Natura nova”: Complesso monumentale di San Gennaro all’Olmo -Via San Gregorio Armeno, 35– Fondazione Giambattista Vico, Via San Gregorio Armeno, 35 – mostra dell’artista Miranda Gibilisco (fino al 13 Aprile)


Imperdibile anche “Il cristo dipinto”: esposizione in Piazza San Gaetano di una crocifissione (sagoma) di grandi dimensioni (m 6X3) su tavole di legno dipinto con vernici acriliche, opera del maestro salernitano Mario Carotenuto. Fino al 2 aprile 2013 senza per altro dimenticare la multicolore “Festa di primavera ex asilo filandieri”:

domenica 24 marzo 2013, dalle ore 9 in vico Giuseppe Maffei 4 (via San Gregorio Armeno)

ore 9 | Apertura mercato contadino
ore 10 | Passeggiata nel verde: percorsi didattici tra erbe ed erbacce dell’asilo
ore 11 | Avvio dei lavori nel giardino: potiamo, zappiamo, piantiamo
ore 12 | Juego emotivo: performance interattiva di colori, corpi e danza
ore 12.30 | “Il minestrone”: spettacolo per cuochi di tutte le età con Arianna Burattini
ore 14.30 | Le stelle del cielo non si possono contare: fiabe popolari di Federica Catalano
ore 15.30 | Luci sulla città : poesie napoletane di mare e di strada di Salvatore Esposito
ore 16 | “Il minestrone” (bis)
ore 16.30 | babycineforum: Conan ragazzo del futuro
ore 18 | Juego emotivo (seconda parte)
ore 18.30 | in-canti Salvatore Castaldo legge poesie da Jesenin, Montale, Neruda, Cantico cantici
ore 19.30 | L’atomo sotto il culo. Dibattito inchiesta sulla centrale nucleare di Garigliano
ore 21 | NBC live, Primo appuntamento hiphop all’asilo con le rime di Fabio De Angelis (Fabijaay), Diego Michelino (Falcon Mc), Fabio Parisi (Bulldog), Vincenzo Gallinaro (o’ poeta).
L’intera giornata sarà accompagnata da musica dal vivo dalla mattina alla sera, tutti sono invitati a partecipare e contribuire con la loro creatività alla festa!. All’Ex Asilo Filangieri i concerti, gli spettacoli, le proiezioni, gli incontri sono ad ingresso libero. E’ gradito un contributo a piacere che serve ad abbattere delle spese minime e a dotare gli spazi dell’Ex Asilo Filangieri dei mezzi di produzione necessari ai lavoratori dello spettacolo e dell’immateriale per produrre arte e cultura.

Info da Napolidavivere.it

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com