Sport

Canazei: al via le universiadi invernali con il torneo maschile di Hockey. Italia contro Lettonia

unnamed (10)CANAZEI- Inizierà con un giorno di anticipo il torneo di hockey della 26esima Universiade invernale Trentino 2013. Martedì inizieranno infatti le partite dei gironi di qualificazione ai quarti di finale, che vedranno le 12 compagini iscritte affrontarsi in tre gironi da quattro squadre. Il “Gianmario Scola” di Alba di Canazei sarà il palco del girone A, quello di Italia, Stati Uniti, Svezia e Lettonia, e del girone B, quello composto da Russia, Slovacchia, Repubblica Ceca eGran Bretagna. Il Girone C si disputerà invece al Palaghiaccio Comunale di Cavalese, dove si affronteranno Canada, Kazakistan, Ucraina eGiappone. Le prime due classificate per ogni girone accederanno direttamente ai quarti di finale, a completare il quadro ci saranno le due migliori terze. La Russia dovrà difendere l’oro olimpico conquistato nella XXV Universiade invernale di Erzurum, in Turchia: per farlo farà affidamento anche su giocatori prelevati direttamente dalla Kontinental Hockey League, il massimo campionato di hockey a livello europeo e secondo a livello mondiale soltanto alla NHL, come il ventiduenne Airat Ziazov, in forza al Vityaz Podolsk. Il match d’esordio sarà quello che vedrà impegnata l’Italia contro la Lettonia, martedì alle ore 16 e 30. Nello sci alpino si gareggerà in Val di Fassa dove cercherà di farsi valere anche la giovane sciatrice ligure Valentina Cillara Rossi, genovese e Guardia di Finanza. In campo maschile le maggiori speranze sono riposte in Francesco Romano, ventiduenne della Valle di Fassa, Riccardo Tonetti e sui fratelli Giulio e Guglielmo Bosca. La specialità vede in lizza 40 nazioni con centinaia di atleti impegnati  nelle quattro discipline classiche: Discesa Libera, SuperG, Slalom Gigante e Slalom Speciale. Tra le azzurre la più quotata è Lisa Pfeifer, ventenne dell’Alto Adige. Tra le atlete in lizza anche Julia Catharina Agerer, sorella minore dell’azzurra Lisa Magdalena, vincitrice di una Coppa Europa assoluta e punto fermo della nazionale italiana. Proprio le prove di discesa libera inaugureranno il programma delle Universiadi: dopo la sciata libera prevista per martedì infatti, il giorno successivo si aprirà la due giorni di prove cronometrate che condurrà alla discesa di venerdì 13 (gara femminile alle 10, gara maschile alle 12).

PAOLO ALMANZI

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy