Italia

Firenze treno deraglia Muore Fabrizio Fabbri dipendente ferrovie

Fabrizio Fabbri, dipendente delle Ferrovie, che è morto sul colpo.Fabrizio Fabbri, dipendente delle Ferrovie,  che era a lavoro è morto sul colpo.

Un treno, mentre stava effettuando una manovra alla stazione di Santa Maria Novella a Firenze, è uscito dai binari travolgendo un operaio che è morto sul colpo. L’incidente ferroviario è avvenuto  al binario numero 2, poco dopo la mezzanotte: il treno è deragliato per circa 20 metri e ha travolto un operaio 30enne Fabrizio Fabbri, dipendente delle Ferrovie, che è morto sul colpo.

In base a una prima ricostruzione dell’accaduto, il treno era vuoto e in formazione – cioè si stavano aggiungendo vagoni per trasformarlo in passeggeri – quando è deragliato.  Ancora da chiarire le cause dell’incidente. Sul posto ci sono i vigili del fuoco e la polizia giudiziaria.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy