EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Frittelle di carote

CaroteLe carote apportano betacarotene e vitamina A, fondamentale per il benessere della nostra cute.

Le carote non contengono colesterolo e sviluppano, circa, 80 calorie ogni 100 grammi; cotte possono essere utili per contrastare la stitichezza perché hanno buone quantità di fibre. Sono ricche di antiossidanti, utili per combattere gli effetti dei radicali liberi e restare in salute. Le carote apportano calcio, ferro, potassio, vitamine del gruppo B e vitamina C. Si possono consumare cotte oppure curde, condite con del salutare olio extra vergine d’oliva.

Le frittelle di carote possono essere servite sia come antipasto che come secondo. Se si scelgono le carote viola, la ricetta assume un colore caratteristico particolarmente bello.

Ingredienti:

400 grammi di carote fresche

Olio per fritture

Sale

1 uovo

100 grammi di formaggio grattugiato

2 cucchiai di pan grattato

 

Mondiamo, tagliamo le carote in più pezzi e lessiamole in poca acqua bollente per circa 15 minuti. Scoliamole, schiacciamole e quando sono fredde amalgamiamole con l’uovo, il pan grattato ed il formaggio; correggiamo di sale e se il composto è morbido uniamo altro pan grattato. Con un cucchiaio bagnato formiamo delle frittelle, adagiamole nell’olio caldo e friggiamole fino a che non siano dorate, girandole una volta. Scoliamole, passiamole nella carta assorbente e serviamo.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION