Un mare di ricette

Risotto alle castagne fresche

CastagneLe castagne sono un frutto dell’autunno e dell’inverno.

Nutrienti e versatili, le castagne contengono buone quantità di carboidrati complessi, zuccheri e vitamine come quelle del gruppo B. le castagne apportano sali minerali, come il ferro ed il magnesio e preziose fibre, utili per migliorare i transito intestinale e favorire il senso di sazietà. Da crude sviluppano circa 150 calorie ogni 100 grammi che diventano circa 250 per le caldarroste; altrettanto caloriche le secche perché sono state private completamente dell’acqua. Sono indicate contro l’astenia e la stanchezza ma anche per gli sportivi e per chi ha bisogno di energia.

 Per le popolazioni di montagna, le castagne hanno rappresentato una preziosa risorsa invernale, in grado di sostituire, almeno in parte, il grano e gli altri cereali. Si possono consumare fresche, arrostite, bollite o essiccate. La farina di castagne è una vera leccornia, impiegata per ricette dolci e salate, come gli gnocchi e la pasta fresca e le frittelle.

Le castagne sono ottime con ingredienti salati, come salumi, formaggi, carni e primi piatti, come il risotto alle castagne.

Risotto alle castagne fresche

Ingredienti:

250 grammi di riso carnaroli

200 grammi di castagne

50 grammi di burro

Peperoncino

Sale

Olio extra vergine

1 foglia d’alloro

Provola affumicata

Incidiamo le castagne, mettiamole in una pentola d’acqua con la foglia d’alloro e cuociamo per circa 10 minuti; scoliamolo, sbucciamole e spelliamole.

In una pentola mettiamo il burro ed il trito di aglio e peperoncino e poco dopo il riso, facendolo tostare.

Uniamo acqua bollente e le castagne, giriamo e portiamo a cottura, versando acqua bollente all’occorrenza.

Dopo circa 15 minuti spegniamo, correggiamo di sale ed uniamo il formaggio a scaglie, mescolando; facciamo riposare qualche minuto e serviamo.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close