Magia e Misteri

Utah: svelato il mistero del monolite

Dopo tante settimane di discussioni sull’apparizione del monolite nello Utah e della sua successiva sparizione è doveroso analizzare la sequenza dei fatti.

La sequenza temporale :    Monolite scoperto originariamente dall’equipaggio del DPS il 18 novembre 2020. “L’elicottero del Dipartimento di Pubblica Sicurezza dello Utah stava assistendo gli ufficiali della Divisione per le risorse naturali dello Utah a contare le pecore bighorn quando l’equipaggio ha notato qualcosa di misterioso dall’alto.” (KSL TV)

Rapporti di KSL TV sull’incontro con DPS del 21 novembre (14:02 PT)

Immagini e video dell’incontro con DPS vengono pubblicati di sito web DPS News sul il 23 novembre.

u / FiascoJones crea r / UtahMonolite il 23 novembre (10:00)

u / clarkKent14 pubblica “Possiamo trovarlo? “23 novembre (16:59)

u / Bear__Fucker accerta la posizione e pubblica su r / UtahMonolite il 24 novembre (01:41)

L’annuncio è stato dato il 24 novembre (08:40)

Monolite è Secondo quanto riferito, stato rubato la sera del 27 novembre

POSIZIONE:

38.34307890452541, -109.66618699135337

ETÀ:

Passando al setaccio i dati di Google Earth, si determina che il monolite è stato posizionato dopo il 2015 .

TEORIE:

Ci sono state una serie di teorie su cosa potrebbe essere il monolite o perché è stato realizzato.

  • Una costruzione aliena: molte persone pensano che ci sia una connessione aliena .
  • Interstellar Psychic Telephone – Potrebbe essere un dispositivo di comunicazione?
  • Portal – variamente all’Inferno, una galassia o dimensione diversa.
  • Base militare – Potrebbe essere parte di un di Dulce / DUMB tipo di struttura sotterranea ?
  • Resti di un proiettile di bombardamento cinetico : fa parte di un programma di armi segrete?
  • Installazione artistica – autoesplicativa, ma chi l’ha creata e perché ?
  • Time Capsule
  • Time Tomb – Stranezze fantascientifiche.
  • Memoriale : una lapide per un amico caduto.
  • Buco nel muro
  • Phobos Twin – Presumibilmente c’è un monolite simile sulla luna Phobos.
  • Ancient Wireless Energy Tech
  • Movie Prop – diversi programmi televisivi e film hanno utilizzato l’area come sfondo.
  • uno scherzoCREATORI:Ci sono stati un certo numero di artisti implicati come possibili creatori basati su lavori o stili precedenti, ma finora nessuno ha rivendicato la responsabilità o era determinato a non essere fisicamente in grado di creare l’oggetto. La speculazione continua a crescere e non mancano i possibili sospetti. Di seguito sono riportati alcuni artisti importanti che inizialmente erano considerati possibili creatori del monolito. E non importa se fossero coinvolti o meno, le opere di questi artisti valgono la pena di essere seguite: (Va notato che non c’è assolutamente alcuna prova che qualcuno in questa lista abbia alcun coinvolgimento con lo Utah Monolith).
  • John McCracken
  • Philip K Smith
  • Petecia Le Fawnhawk
  • Caleb Schaber ; Alcune persone
  • Collettivo di mistero spontaneo
  • Michael Heizer
  • Richard Serra
  • Derek DeSpain

 

Utah monolite rimosso: intervento Maggioni

L’ufologo italiano ligure Angelo Maggioni, presidente di A.R.I.A, associazione ricerca italiana aliena  ( con il vice presidente Antonio Bianucci, i collaboratori A.M.I Augusto Iannitti e ex B.re Michele Manzoni )       ha mostrato , durante il suo live su Youtube, un video che documenta il momento dell’esportazione del monolite  ad opera di 4 ragazzi . Il caso Utah si chiude definitivamente   ancora una volta non sono responsabili gli alieni ma esseri umani  che per gioco o per fare dei facili like e acchiappa click rendono l’ufologia poco credibile e poco scientifica !                                                                                                                                             

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close