Rubriche

Pasquetta, l’origine della festa del lunedì dell’angelo

Pasquetta è il giorno successivo a Pasqua. E’ una festa nazionale introdotta dal Governo italiano dopo la seconda guerra mondiale.



Pasquetta, l’origine del nome


Il giorno successivo a Pasqua è detto anche lunedì dell’angelo o in albis. La dicitura si riferisce all’episodio riportato dal Vangelo. Quando Salomè, Maria di Magdala e Maria si recano al sepolcro non trovano il corpo di Gesù. Appare loro l’angelo che annuncia la resurrezione, incitandole a diffondere la bella notizia.

Pasquetta è un giorno di festa nazionale, istituito dal Governo a partire dal 1947 con l’intento di prolungare i festeggiamenti pasquali.



Le tradizioni del lunedì dell’angelo


Nel nostro Paese il lunedì dell’angelo si trascorre lontani da casa ma, la pandemia causata dal Covid-19 ha imposto l’annullamento di tutte le manifestazioni e gli eventi tradizionali. In passato, si svolgevano mercatini, fiere, sagre  ed eventi culturali.

Una consuetudine molto radicata era la gita fuori porta che culminava con un ricco picnic.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close