EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Cena di Natale: Tacchina ripiena, tradizionale e sontuosa

Cena di Natale: Tacchina ripiena, tradizionale e sontuosaLe feste si avvicinano e molti di noi cominciano a pensare ai piatti che arricchiranno la nostra tavola per il cenone.

La ricetta che vi proponiamo è una delle tante versioni di tacchina ripiena, piatto che sarà ottimo da gustare freddo anche il giorno dopo.

Le dosi riportate sono per 8 persone

Tacchina ripiena di castagne

1 tacchina di 2 kg

1 kg di castagne o una scatola di castagne intere al naturale

Il fegato della tacchina

3 fegatini di pollo, una cipolla

1 tazzina di riso alla creola

2 cucchiai di cognac

1 grande fetta di lardo

200g di prosciutto

8 cucchiai d’olio, sale, pepe

Svuotate e fiammeggiate la tacchina. Conditene l’interno con sale e pepe e riempitela con il seguente ripieno: cuocete e sbucciate le castagne.Tritate fini, con prosciutto e cipolla, i fegatini di pollo che avrete lasciato macerare nel cognac tutta la notte; mescolate il trito con il riso cotto e le castagne schiacciate grosse; salate e pepate. Riempite la tacchina.

Mentre il forno si riscalda, fate dorare in una casseruola dal fondo di ghisa, da tutte le parti, la tacchina con tre cucchiai d’olio.

Toglietela dal forno ed avvolgetela nella fetta di lardo che legherete con cura. Mettetela in una teglia annaffiandola con l’avanzo di olio e quindi in forno( 40 minuti ogni kg a forno caldo). Annaffiate parecchie volte durante la cottura; 10 minuti prima della fine cottura,aggiungete le castagne rimaste affinchè riscaldino bene. Servite caldo.

 

 

 

 

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION