EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

La dieta mediterranea aiuta le capacità cognitive

La dieta mediterranea aiuta le capacità cognitiveNon è difficile trovare, nell’enorme mole di documenti online, studi o ricerche che mettano in evidenza lati negativi delle nostre abitudini quotidiane.

Oggi, però, parlando di alimentazione, vorremmo porre luce su una recente scoperta, quella dell’università dell’Essex. I ricercatori hanno infatti trovato una correlazione positiva tra il consumo di alimenti presenti nella dieta mediterranea e il mantenimento o lo sviluppo di capacità cognitive.

Ricorrendo all’analisi di 11 studi precedenti, che avevano analizzato la relazione tra il consumo di cibi della dieta mediterranea, e quindi pesce azzurro, carni magre, cereali e olio d’oliva, i ricercatori hanno trovato una correlazione positiva tra il consumo di questi viventi è l’interruzione di malattie degenerative del sistema cognitivo, come l’Alzheimer.

Le malattie degenerative del sistema cognitivo, che includono l’Alzheimer ma non solo, sono in costante ascesa nel mondo moderno e i medici e gli scienziati non sanno ancora, a parte qualche caso di ereditarietà, quali siano le ragioni di questa impennata.

Potrebbe essere la dieta, sempre peggiore e sempre più ricca di grassi e zuccheri. Una dieta che sarebbe insostenibile anche per i nostri antenati che pure spendevano le loro giornate a coltivare i campi. Una dieta assolutamente inadatta per chi, come noi, spende il grosso del suo tempo lavorando al computer in ufficio e che non avrebbe assolutamente bisogno del grande monte di calorie, grassi, e zuccheri che assumiamo quotidianamente.

Dopo la ricerca degli scienziati dell’Università dell’Essex, pare che non dovremmo però preoccuparci più soltanto del nostro girovita, ma anche del nostro corpo in generale, facendo una maggiore attenzione a quello che mangiamo per non andare a danneggiare, oltre che arterie e linea, anche il nostro cervello.

Siamo fortunati noi italiani, che possiamo acquistare quello di cui abbiamo bisogno per mantenerci in forma anche al mercato locale, senza spendere cifre folli come fanno gli americani per portarsi a casa prodotti gustosi buoni per la nostra salute. La dieta mediterranea, tenendo da parte le esagerazioni delle ricerche degli ultimi anni che la vorrebbero come panacea di tutti mali, non è più soltanto un regime adatto a stare in forma ma anche a farci vivere bene e a lungo.

Non si tratta soltanto di un regime che aiuta a rimanere in forma e a tenere lontani i problemi all’apparato cardiocircolatorio.

Si tratta di una dieta che si dimostra salutare a 360°, in grado non solo tenere a bada l’appetito, il grasso in eccesso e il colesterolo, ma di dare anche una grossa mano al nostro cervello e alla sua salute. Uno studio rivoluzionario, che sebbene si sia limitato a mettere relazione quanto trovato da altri studi, è giunto a risultati davvero importanti.

Se nella vostra famiglia ci sono stati casi di malattie degenerative del sistema cognitivo, o se semplicemente volete tornare in forma, pulire le vostre arterie e continuare ad avere una mente giovane e attiva, la dieta mediterranea potrebbe essere quello che fa per voi.

Quindi, diamoci dentro. Non basta però mangiare sono gli alimenti che trovate al supermercato. La dieta mediterranea infatti si basa su abitudini alimentari che purtroppo anche gli italiani hanno cominciato da abbandonare: aggiungete più pesce azzurro alla vostra dieta, rimuovete carni rosse e alimenti molto grassi.

Tornare a mangiare insomma come si faceva tanti anni fa.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

Comments

  • roberto 12 novembre 2013 at 7:43 AM

    Alimentazione e nutrizione sono due cose completamente diverse. L’alimentazione è un atto cosciente, consapevole, di scelta di cibo per introdurre elementi che ci diano energia cioè calorie. La nutrizione è un atto non cosciente, è la presenza nei cibi di quei principi attivi che sono: vitamine, minerali, antiossidanti, enzimi e altro ancora, che sono fondamentali per l’efficacia biologica di un cibo e diretti responsabili del corretto funzionamento dell’organismo. Molte persone si alimentano e non si nutrono come si dovrebbe. C’è bisogno di capire come ottenere sufficienti calorie per avere energia ma anche come far si che gli alimenti vadano a nutrire le nostre cellule, per sapere come nutrirsi efficacemente il modo c’è scarica gratuitamente il report: http://www.benessereunico.com

    Reply
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com