Economia

Sardara: il gabbiano colorato, il sole che ride ed i passanti

18Gennaio2014SantaCristina (39)In un articolo dell’Unione Sarda di domenica 2 febbraio si legge che i passanti della via Umberto a Sardara protestano per la presenza di un max simbolo dell’Italia dei Valori-Verdi che ‘campeggia’ in una vetrina. Il testo dell’articolo lascia intendere che si tratti di affissione abusiva. “Il simbolo non è affatto max circa sessanta centimetri di diametro” afferma Angelo Mascia, cittadino sardarese e portavoce regionale dell’Italia dei Valori Sardegna. “Il simbolo in questione inoltre non è altro che l’insegna dell’Italia Dei Valori e dei Verdi in queste elezioni regionali” continua Mascia “ simbolo affisso all’ingresso della sede provinciale ufficiale dell’Italia Dei Valori nonché sede della lista elettorale IDV-VERDI per la circoscrizione del Medio Campidano. L’affissione del simbolo in questione è quindi in base all’articolo 6 della legge 212 del 1956 completamente legittima”.

Ci viene difficile immaginare che i cittadini di Sardara che transitano nel marciapiede di via Umberto” continua Mascia “siano disturbati dall’immagine di un gabbiano con i colori dell’arcobaleno e da un sole che ride. Siamo portati piuttosto a pensare che gli unici ad essere infastiditi possano essere altri candidati purtroppo a corto di argomenti, che cosi facendo alimentano polemiche sul nulla.

Angelo Mascia, Portavoce regionale dell’ Italia dei Valori Sardegna. 

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy