EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vegetariano Spaghetti ai carciofi

carciofiI carciofi sono amici del fegato e della linea perché hanno poche calorie e saziano a lungo. Apportano acqua, vitamina C, preziose fibre ed antiossidanti; svariati i sali minerali come il ferro, il potassio ed il calcio. I carciofi favoriscono l’attività del fegato, purificano, combattono la stitichezza e potrebbero regolarizzare i valori di colesterolo nel sangue.

I carciofi si gustano crudi, marinati o cotti e sono alla base di molte ricette della cucina tradizionale. Al momento dell’acquisto, devono avere il gambo turgido e le foglie brillanti e prive di macchie; si conservano per qualche giorno immergendo i gambi nell’acqua oppure tenuti in una busta di carta, in un luogo fresco ed asciutto.

Prepariamo un primo piatto vegetariano e di stagione, utilizzando dei carciofi senza spine, sodi e gustosi.

Ingredienti:

200 grammi di spaghetti integrali

4 carciofi senza spine

1 spicchio d’aglio

Olio per fritture

250 grammi di passata di pomodoro

Olio extra vergine d’oliva

Sale

Prezzemolo fresco

Mondiamo i carciofi, eliminiamo le foglie più esterne e tagliamo le cime; sbucciamo i gambi ed affettiamo tutto. Scaldiamo abbondante olio e friggiamo i carciofi, scolandoli appena sono dorati. Nel frattempo mettiamo qualche cucchiaio d’olio in una padella, mettiamo l’aglio schiacciato e la passata; copriamo e facciamo cuocere per 10 minuti. Uniamo i carciofi, saliamo e proseguiamo la cottura per circa 5 minuti. Scoliamo gli spaghetti al dente, uniamoli al sugo e se è necessario mettiamo poca acqua di cottura. Spegniamo e serviamo col prezzemolo tritato.

 

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com