EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Gli addobbi di Natale, novità e tendenze 

Gli addobbi di Natale sono già in commercio. Materiali naturali, glitter e colori pastello sono le parole chiave per scegliere gli addobbi di Natale.

Addobbi di Natale, le novità

Da qualche anno si è affermata la tendenza a preferire decorazioni, alberi compresi, che siano ecocompatibili. Il legno si riconferma uno dei materiali più amati perché è amico dell’ambiente e si può proporre anche nel suo colore naturale.
Gli addobbi in legno del momento comprendono stelle, casette, alberelli ma anche vassoi e centrotavola.
Festoni e palline per l’albero di Natale si possono rinnovare con l’aggiunta di nastrini colorati, pacchetti regalo e piccole lanterne.
Molte proposte sono realizzate con carta riciclata o pergamena, pellicce artificiali e tessuti patchwork.
Per le finestre si spazia dalle decorazioni a forma di stella o di pupazzo di neve, anche con luci incorporate, alle tende ricamate con motivi tradizionali. La camera da letto può diventare più accogliente con un copriletto a tema oppure con una decorazione da porta.
L’atmosfera festosa del 2019 si ricrea con le giuste candele. I più tecnologici potranno sceglierle a led, economiche e poco inquinanti, oppure tradizionali. Perfette per la tavola, si possono disporre su mensole e mobili.

Addobbi di Natale, i colori più belli

Per le festività del 2019 si sono imposte tonalità innovative come l’azzurro, il legno ed il grigio. Il grigio si può accostare al bianco e all’argento oppure al crema.
Se si ama lo stile shabby chic si può aggiungere del rosa, del beige e dei tocchi di paprika e marrone.
Invece, le decorazioni di un ambiente in stile moderno potranno comprendere il blu, i glitter e le nuance metallizzate.
Il verde, il rosso ed il bianco restano sempre i più tradizionali e si possono bilanciare con l’argento, l’oro ed il verde. Da provare in abbinamento con il legno ed il grigio.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com