Un mare di ricette

Le girelle di spinaci per il pranzo in ufficio

Le girelle di spinaci sono un antipasto vegetariano. Le nostre girelle di spinaci si possono preparare anche per una cena veloce oppure per il pranzo in ufficio.

Le girelle di spinaci

Gli spinaci freschi devono avere foglie turgide e senza macchie mentre il gambo deve apparire sodo. In commercio si trovano anche gli spinacini, perfetti per le insalate, e quelli surgelati.
Sono ipocalorici e salutari perché apportano buone percentuali di fibre. Contrastano la stitichezza e contengono acido folico.

Le girelle di spinaci

Il nostro piatto è un antipasto vegetariano che si gustare freddo. E’ anche un’idea pratica da portare a lavoro per la pausa pranzo o per una cena veloce.
Passiamo adesso alla nostra ricetta.

Ingredienti:
500 grammi di farina
sale
olio extra vergine d’oliva
400 grammi di spinaci freschi
pane grattugiato
300 grammi di ricotta
noce moscata
olio di girasole

Ecco come preparare il nostro delizioso antipasto

Per iniziare, mettiamo la ricotta in uno scolapasta .
Intanto prepariamo la nostra pasta. Setacciamo la farina in una ciotola, formiamo un buco al centro e mettiamo due cucchiaio di olio di girasole.

Iniziamo ad impastare ed uniamo lentamente circa mezzo bicchiere di acqua tiepida. Trasferiamo su un piano di lavoro infarinato ed impastiamo per circa 10 minuti. La pasta dovrà essere soda. Formiamo un palla, avvolgiamola nella pellicola trasparente e mettiamo a riposare in un luogo fresco.

Mondiamo gli spinaci, eliminando le foglie rovinate e la parte più estrema del gambo. E ancora laviamoli con attenzione, in modo da eliminare eventuali tracce di terra.

Ancora bagnati, poniamoli in una padella antiaderente e cuociamo col coperchio per circa 5 minuti. Spegniamo e facciamo freddare; strizziamoli e tagliamoli sottilmente.

In una terrina mettiamo la ricotta, un pizzico di sale, la noce moscata e gli spinaci ben freddi.

Mescoliamo con cura.

Stendiamo la pasta su un ripiano infarinato e formiamo un rettangolo. Distribuiamo su tutta la superficie una spolverata di pane grattugiato.

Dopodiche ricopriamo con il composto di spinaci, livellandolo. è importante non arrivare fino al bordo ma lasciare circa un centimetro.

Arrotoliamo la sfoglia dal lato lungo, cercando di stringere bene. Sigilliamo bagnando con pochissima acqua la pasta. Con un coltello affilato ed inumidito tagliamo le girelle e sistemiamole in una placca da forno ben unta.

Scaldiamo il forno e cuociamo per circa 10 minuti a 180 gradi; giriamole e proseguiamo la cottura per altri 5 minuti.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close