Medit...errando

Santa Margherita Ligure perla del turismo

Santa Margherita Ligure è un elegante centro della costa dei delfini. Arte, natura ed ottimo cibo rendono Santa Margherita Ligure un’importante città turistica.

Santa Margherita Ligure

Il nome della bella città della Liguria risale a circa due secoli fa. In passato, l’abitato era costituito da Corte e Pescino. Con l’avvento di Napoleone Bonaparte, i due centri divennero Porto Napoleone. Soltanto nel 1863 si decise di modificare definitivamente il toponimo.

La fortuna turistica della località è iniziata sin XIX secolo con la costruzione di lussuose ville immerse nel verde. Per accogliere la clientela raffinata sono stati costruiti grandi alberghi attivi ancora oggi.

Santa Margherita Ligure, le attrazioni

Camminare per il centro permette di ammirare antichi palazzi e grandi ville.

Da non perdere il castello cinquecentesco costruito con scopi difensivi perché il borgo, sin dalle epoche più remoto, è stato oggetto di violenti atti di pirateria. Il maniero, ristrutturato e rammodernato nei secoli, è oggi visitabile.

L’abbazia della Cervara è un grande complesso costruito nel XIV secolo dai monaci benedettini. Detta anche abbazia di san Girolomo al monte oggi è adibita a luogo di esclusivo dove pernottare ed organizzare eventi. Affacciata sul mare, l’abbazia custodisce l’antico giardino botanico monastico dove nascono piante rare e pregiate. I suoi colori, i suoi profumi ed il panorama che offre rendono l’abbazia un luogo unico, conosciuto in tutto il mondo. La struttura si può visitare.  

Santa Margherita di Antiochia, dedicata alla santa patrona della città, è un’imponente basilica barocca attorniata da due campanili.

 Villa Durazzo Centurione è una dimora nobiliare del XVII secolo voluta dalla famiglia Durazzo per trascorrervi l’estate. Al suo interno si trova sia il museo Rossi che custodisce i ricordi dello scrittore Vittorio Giovanni Rossi. Villa Durazzo Centurione conserva  una ricca serie di opere d’arte. L’edificio è circondata da un parco che spazia sul Golfo del Tigullio.

Le spiagge cittadine sono molto belle ed accoglienti. Le boutique ed i negozi del centro sono molto rinomati ed offrono marchi internazionali e prestigiosi. Durante una sosta in questo elegante centro della Liguria non si può rinunciare ad assaggiare il pesce fresco e, in particolare, i pregiati gamberi locali.

Le escursioni

Nelle vicinanze di Santa Margherita Ligure si trovano tante destinazioni affascinanti. Poco distante è ubicata la baia di Paraggi, di sabbia fine ed acque turchesi.

Tantissime le alternative per quanti amano camminare e dedicarsi al trekking. Si può raggiungere la chiesa di san Giacomo di Corte oppure l’antico convento dei frati cappuccini.

 Da Santa Margherita si può giungere, soltanto a piedi oppure con un’imbarcazione, fino a San Fruttuoso di Camogli.

 A piedi, immersi nell’incontaminata natura del parco di Portofino, è anche possibile raggiungere l’elegante omonimo centro.  Il parco di Portofino è ricco di sentieri suggestivi che si snodano fra gli olivi e le essenze tipiche del Mediterraneo.

Invece, noleggiando un’imbarcazione oppure partecipando ad un’escursione, si possono visitare luoghi speciali come Rapallo e le Cinque Terre. In automobile, oppure in treno, si può arrivare a Genova che dista circa quaranta chilometri.

Foto di Ottavio Malu- Cervara

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close