EsteriItalia

Mediterraneo: è tempo di guerra

Da sempre il quadrante mediterraneo ha una importanza basilare per gli scontri USA e Russia. Ai tempi della Guerra Fredda, ricorderemo, tantissimi sono i misteri che in mezzo a quelle acque si sono nascosti così come non di rado le acqua sono state solcate da armi ed armamenti ed i cieli sono stati teatro di azioni particolari.

Mediterraneo: crisi Ucraina ecco cosa succede

Lenti ed inesorabili i movimenti della squadra navale russa che, secondo fonti stampa, ha superato il Canale di Sicilia e si dirige verso il Mediterraneo Orientale, nonostante le navi si allontanino dall’Italia la cosa non è rassicurante. Intanto la NATO non pensa di certo a lasciare muovere la Russia inosservata. Una fregata norvegese e aerei radar italiani sono impegnati nel pattugliamento ravvicinato della squadra russa. I radar messi in campo sono i più evoluti e capaci di verificare ogni dettaglio grazie all’intelligenza artificiale. Per ora, secondo quanto si apprende da fonti stampa di tratta solo di missioni di intelligence

 

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy