EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Eliminare la polvere per la nostra salute

polvere,pulizie

Eliminare la polvere ed arieggiare le abitazioni è fondamentale per ridurre il rischio di entrare in contatto con sostanze potenzialmente pericolose

 

Spolverare con regolarità, pulire i tappeti ed arieggiare le stanze più volte al giorno sono attività importanti per la salute. La polvere può danneggiare la salute perché contiene sostanze di origine chimica, presenti per esempio nei saponi o nei soprammobili.

Lo studio scientifico

La polvere, non di rado, contiene sostanze potenzialmente pericolose che possono essere dannose per adulti e bambini. Uno studio condotto negli Usa presso l’Università di Washington dimostra che la polvere che si trova nelle case può essere la causa di molti disturbi. I ricercatori hanno evidenziato che la polvere domestica contiene, in percentuali variabili, degli inquinanti che derivano dai tendaggi, dalla mobilia ma anche dai detersivi impiegati.

L’indagine scientifica ha rivelato che alcune sostanze, come gli ftalati, passano dagli oggetti alla polvere, depositandosi su mobili e pavimenti. I possibili effetti negativi della polvere sono numerosi e riguardano non soltanto l’apparato respiratorio ma anche quello nervoso ed ormonale. La polvere inquinata potrebbe essere collegata, almeno in parte, anche alle patologie riproduttive, come l’infertilità. I dati sottolineano che nelle case si possono individuare circa 45 polveri potenzialmente pericolose e che queste sono utilizzate in moltissime produzioni. Nelle nostre case, per esempio, è presente il ritardante di fiamma, molto impiegato per le moquette e per alcuni mobili. Gli effetti sulla salute umano potrebbero essere pericolosi, in particolare, per il sistema nervoso.

 I pericoli della polvere

La polvere negli ambienti domestici può rivelarsi pericolosa perché può creare problemi respiratori, all’apparato nervoso e riproduttivo. Per non incorrere negli effetti negativi della polvere è indispensabile pulire con regolarità spazzando e lavando i pavimenti ed arieggiando più volte al giorno le stanze. La polvere si elimina mettendo all’aria i cuscini, le coperte e i tappeti che devono essere sbattuti e, periodicamente, lavati.

Inoltre, dopo aver usato i prodotti cosmetici, come per esempio la lacca, è bene aprire le finestre, così da non inalare direttamente i residui.

La polvere può creare disturbi a tutte le età anche nei bambini che sono più portati a portare alla bocca i giocattoli e le mani.

Per ridurre l’inquinamento degli interni è necessario fare attenzione agli oggetti che si comprano, come per esempio tendaggi e mobili, prediligendo quelli privi di sostanze dannose; gli stessi suggerimenti sono utili per gli acquisti destinati ai più piccoli. Per purificare l’aria di casa è anche possibile scegliere delle piante benefiche.

 

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com