Salute

I pomodori utili per contrastare le malattie cardiovascolari

I pomodori contengono preziosi antiossidanti e possono essere utili per contrastare le patologie cardiovascolari. Gli effetti positivi del consumo dei pomodori contro le patologie cardiache sono legati, soprattutto, alla presenza degli antiossidanti e del licopene.

I pomodori sono fra gli ingredienti cardine della dieta mediterranea. Oltre ad essere gustosi sono amici della salute e, in particolare, dell’apparato cardiovascolare.

I pomodori e le malattie cardiovascolari

Una revisione scientifica ha dimostrato che i pomodori possono ridurre il rischio di sviluppare una malattia cardiovascolare. I dati dimostrano che questi ortaggi sono utili per la salute. Essi regolarizzano la pressione arteriosa e i valori di colesterolo nel sangue. A rendere i pomodori così benefici è l’apporto del licopene. Si tratta di un antiossidante associato alla lotta delle malattie cardiovascolari.

Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Atherosclerosis, dimostra che i prodotti a base di pomodoro e gli integratori di licopene possono avere un ruolo importante  nel tenere lontane le patologie cardiache. Il licopene è in grado di abbassare la pressione arteriosa. Mentre i pomodori tengono sotto controllo il colesterolo cattivo ed altri parametri legati alle malattie cardiovascolari. Quest i ortaggi sono alleati del cuore perché migliorano i valori di grassi nel sangue, come i trigliceridi, e svolgono un’azione protettiva.

I pomodori, ipocalorici e benefici

Questi ortaggi sono salutari sia consumati crudi che cotti perché contengono fibre, sali minerali, vitamine e antiossidanti. I pomodori apportano antiossidanti importanti che contrastano l’azione dei radicali liberi. Quello più presente è il licopene che può contrastare l’insorgenza di molte malattie, come alcune forme tumorali.

Il licopene può tenere lontane le malattie cardiovascolari, regolarizzando i valori di grassi nel sangue. Gli effetti positivi dei pomodori sono numerosi. Alcuni riguardano le donne in dolce attesa perché è ricco di acido folico. Gli altri sali minerali sono il fosforo, il potassio ed il magnesio.

I pomodori hanno molte vitamine. Quelle del gruppo B, la A e la C, utile anche per il benessere dei vasi sanguigni, del sistema immunitario e della pelle. Grazie all’alta percentuale di fibre permettono di migliorare il transito intestinale e di ridurre l’assorbimento di grassi e zuccheri . Inoltre, saziano velocemente e a lungo, apportando un quantitativo ridotto di calorie.

I pomodori si possono impiegare cotti o trasformati in pelati e passate oppure crudi, durante l’estate. Le maggiori quantità di sostanze benefiche sono contenute in quelli maturi e di origine nazionale.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close