Un mare di ricette

L’insalata di tonno e salmone, da gustare fredda

L’insalata di tonno e salmone è un piatto estivo. Da accompagnare con dei crostini di pane, l’insalata di tonno e salmone è fresca ed invitante.

Stagionalità del pesce

Per la preservazione del delicato ecosistema dei mari è fondamentale rispettare la stagionalità del pesce.  Il periodo in cui in Italia è consentita la cattura del tonno pinne gialle è l’estate.

In commercio si trova non soltanto fresco ma anche congelato oppure sott’olio o al naturale. Lo stesso accade per il salmone. In alternativa si possono scegliere prodotti affumicati.

Il pesce crudo, onde evitare possibili intossicazioni alimentari, deve essere sempre prima abbattuto. A casa è possibile abbatterlo tenendolo per novantasei ore ad una temperatura che non sia maggiore di -20.

L’insalata di tonno e salmone, la ricetta

Impariamo a preparare la nostra insalata.
Ecco gli ingredienti:

200 grammi di tonno pinne gialle, fresco
200 grammi di salmone fresco
sale
olio extra vergine d’oliva
2 cipollotti freschi
1 peperone
2 carote
1 manciata di pomodori ciliegia
prezzemolo fresco
1 spicchio d’aglio
olive nere snocciolate
1 cucchiaio di semi di sesamo

Scaldiamo la griglia. Laviamo il peperone, eliminiamo il picciolo ed i filamenti interni; riduciamolo in falde.

Grigliamolo.

Tagliamo il tonno ed il salmone a fette spesse. Per iniziare adagiamo i tranci di pesce sulla griglia e quando cambia colore giriamoli.

In ogni modo è importante che non cuociano troppo a lungo per evitare che diventino stoppacciosi.

Mondiamo la carota e grattugiamola con una grattugia a fori larghi; tagliamo le olive a rondelle.

In una ciotola capiente mettiamo il pesce ben freddo ed aggiungiamo i pomodori tagliati a metà, i cipollotti ed il trito di aglio e prezzemolo.

Infine aggiungiamo i semi di sesamo precedentemente tostati in un padellino senza l’aggiunta di grassi.

Saliamo, condiamo con un filo d’olio extra vergine d’oliva e mescoliamo. Copriamo e teniamo in frigorifero fino al momento di portare in tavola.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close