Salute

Risvegliare il metabolismo per un peso ideale

Risvegliare il metabolismo può favorire il ritorno al peso forma. Per risvegliare il metabolismo è importante svolgere regolarmente uno sport.

Risvegliare il metabolismo

Risvegliare il metabolismo aiuta a ritrovare il peso forma. Sottolineiamo che per perdere peso e per stabilire le cause che hanno bloccato il metabolismo è sempre necessario rivolgersi ad un medico.

Il metabolismo svolge una funzione essenziale: trasformare in energia gli alimenti introdotti quotidianamente. I motivi per i quali può rallentare sono tantissimi e comprendono sia uno stile di vita scorretto che problemi di salute.

Per riattivarlo è importante non digiunare ma fare cinque piccoli pasti al giorno.  

La prima colazione è essenziale per immettere energia dopo una notte di digiuno e per non arrivare con troppo appetito al pasto successivo.

Altrettanto utile è seguire una dieta varia e non eccessivamente restrittiva. Per accelerarlo è fondamentale fare movimento. Dopo aver eseguito una visita medico-sportiva è possibile iniziare a svolgere degli esercizi. Oltre ad iscriversi in palestra si può andare a correre, fare tapis roulant oppure combinare un’attività aerobica con un’altra che favorisca il potenziamento muscolare. Per ottenere maggiori risultati è consigliabile fare movimento con regolarità.

Inoltre, per controllare lo stimolo dell’appetito e per il benessere psicofisico bisogna garantirsi un buon riposo notturno. Gli adulti, in media, dovrebbero dormire fra le sette e le otto ore per notte.

Gli errori più frequenti

Se si vuole tornare in forma e migliorare il dispendio energetico è opportuno non commettere alcuni errori.

Le diete ipocaloriche non bilanciate possono rallentare il metabolismo.
Ridurre troppo l’introito calorico induce il corpo ad abbassare il dispendio energetico e quindi a consumare meno calorie del solito.

Un altro errore è saltare i pasti. Molto meglio prediligere pietanze leggere, preparate con ingredienti di stagione. Verdura, frutta e cereali integrali saziano a lungo e sono una fonte preziosa di minerali, antiossidanti e vitamine.

E’ sbagliato eliminare completamente i carboidrati e le proteine di carne e pesce. Un’alimentazione equilibrata deve comprendere di tutto, seppur in porzioni limitate.
 Inoltre, un aiuto potrebbe arrivare da spezie come zenzerocurcuma e peperoncino piccante.

Per accelerare il metabolismo è importante mantenersi idratati, bevendo circa un litro e mezzo di acqua naturale al giorno. Da non sottovalutare l’azione del tè verde che contrasta la ritenzione idrica, apporta minerali e combatte l’azione dei radicali liberi.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close